JS Travel Kit - шаблон joomla Новости

Giovedì 12 Ottobre verrà inaugurato il nuovo laboratorio di musica

Giovedì 12 Ottobre alle ore 15.15, la Pro Loco di Mioglia, la P.A. Croce Bianca Mioglia ed il Comune di Mioglia inaugureranno presso il plesso scolastico il nuovo laboratorio musicale.


Alla cerimonia sono stati invitati studenti e docenti dell’Istituto Comprensivo di Sassello, il Dirigente Scolastico, i Sindaci del comprensorio, i cittadini ed il Maestro Dario Caruso, già docente di educazione musicale presso le Scuole di Mioglia oltre che direttore artistico della Compagnia Teatrale “Miagoli”, con sede a Mioglia, e Presidente del Manipolo della Musica, il quale gestisce a Mioglia diversi corsi musicali.
L’inaugurazione sarà tenuta dal Presidente della Pro Loco di Mioglia, Gian Piero Borreani, dal Presidente della P.A. Croce Bianca Mioglia, Romano Galatini, e dal Sindaco Simone Doglio.


L’aula è stata allestita grazie al lavoro dei volontari, mentre la strumentazione è stata acquistata utilizzando un budget di oltre 1700 euro raccolti tramite una iniziativa congiunta di Pro Loco e Croce Bianca di Mioglia, sostenuta dall'Amministrazione Comunale, che hanno organizzato una cena gratuita durante la quale sono stati raccolti i liberi contributi di tutta la popolazione miogliese partecipante.
La strumentazione è composta da 5 chitarre classiche, 5 tastiere, un set di percussioni e di pezzi per batteria, leggii, spartiti e libri con metodi e composizioni per scuola di musica. L’intero set di strumenti e dotazioni accessorie è stato individuato con l'indispensabile contributo del Maestro Dario Caruso.

Siamo molto orgogliosi di inaugurare, insieme alla Pro Loco ed alla Croce Bianca, una nuova aula di musica dedicata ai ragazzi delle nostre Scuole. Questo progetto dimostra quanto sia sentita dalla popolazione l’importanza del plesso scolastico di Mioglia: grazie alla generosità di tutti i miogliesi che hanno aderito alla cena solidale, ora possiamo mettere a disposizione di tutti gli alunni un’aula dotata di strumentazione di altissimo livello, probabilmente unica a livello provinciale. Grazie a tali strumenti sarà possibile per i docenti coinvolgere i ragazzi in progetti di educazione musicale di grande importanza, arricchendo così ancora maggiormente le opportunità artistiche e culturali offerte dal nostro istituto.
L’apertura di questa aula e tutti i progetti di grande qualità che vengono portati avanti dagli studenti delle nostre scuole, come il progetto “Libriamoci” o la partecipazione alla “Giornata del dono”, dimostrano come sia possibile avere una didattica di altissimo livello anche in realtà piccole come la nostra. Anzi, è possibile realizzare progetti molto più coinvolgenti e con un’efficacia maggiore rispetto a quanto sarebbe possibile fare in realtà più grandi. Per questo motivo stiamo investendo molto per il continuo miglioramento del nostro plesso scolastico, un punto di riferimento per le famiglie del nostro territorio e per l’intero paese, come dimostra la bellissima riuscita di questa raccolta fondi che ha consentito la realizzazione di un laboratorio musicale di grandissimo livello, il quale da Giovedì 12 Ottobre sarà a completa disposizione di alunni e docenti.


Anche in virtù degli ottimi risultati che i progetti realizzati dai ragazzi delle nostre Scuole stanno ottenendo, ci opponiamo e ci continueremo ad opporre con tutte le nostre forze ad ogni ventilata ipotesi di chiusura del nostro plesso scolastico. La nostra Amministrazione continuerà a sostenere con forza la necessità di un presidio didattico sul territorio e la grande efficacia dell’istruzione all’interno del nostro istituto. Mantenere ed incentivare la scuola è la nostra priorità, in quanto rappresenta un punto di riferimento ed un fulcro vitale per il paese.


Stiamo, tra le altre cose, lavorando insieme ad alcuni volontari per ultimare la realizzazione della nuova Biblioteca Comunale all’interno dell’edificio scolastico, la quale sarà a disposizione della popolazione e degli studenti.
Desideriamo quindi ringraziare la Pro Loco, la Croce Bianca e la popolazione tutta per il grande impegno profuso nei confronti degli alunni della Scuola di Mioglia, oltre che il Maestro Dario Caruso per il suo indispensabile ed insostituibile apporto alle attività artistiche e culturali del nostro paese”.