JS Travel Kit - шаблон joomla Новости

Il Comune di Mioglia aderisce alla campagna “Posto occupato”



Il Comune di Mioglia ha deciso di aderire alla campagna “Posto occupato”, un’iniziativa nata sul web con lo scopo di mantenere alta l’attenzione nei confronti di un fenomeno, la violenza sulle donne, che si configura sempre più come una piaga sociale ormai oltre il limite dell’emergenza.
“Posto occupato” è un gesto concreto dedicato a tutte le donne vittime di violenza: ciascuna di quelle donne, prima che un marito, un ex, un amante, uno sconosciuto decidesse di porre fine alla sua vita, occupava un posto a teatro, sul tram, a scuola, in metropolitana, nella società.


Con l’iniziativa “Posto occupato” si vuole riservare un posto a loro, affinché la quotidianità non lo sommerga.
Per questo motivo è stata individuato in un luogo pubblico, l’ambulatorio medico, un posto a sedere da occupare simbolicamente con la locandina dell’iniziativa, al fine di sensibilizzare anche la cittadinanza di Mioglia su questo delicato tema. Durante gli eventi organizzati all’interno del territorio comunale, inoltre, verrà sempre mantenuto un “Posto occupato”, allo scopo di dare maggior risalto possibile a questa iniziativa..
Il Comune ha effettuato l’adesione formale alla campagna tramite il sito web e mediante l’approvazione di una apposita delibera di Giunta Comunale.