JS Travel Kit - шаблон joomla Новости

Inaugurata la mostra di modellismo navale

È stata inaugurata alla presenza del Sindaco Simone Doglio, della madrina Alba Freccero e dei componenti dell'Associazione Nazionale Marinai d’Italia di Acqui Terme, l'affascinante mostra di modellismo navale da loro curata. Vi aspettiamo tutti i giorni dalle 18 alle 21 e a ferragosto dalle 9 alle 23!

Il Comune di Mioglia aderisce a Wiki Loves Monuments 2017, il grande concorso fotografico legato a Wikipedia per valorizzare il patrimonio culturale

Il Comune di Mioglia ha deciso di valorizzare i beni culturali di sua competenza, ovvero la Chiesa parrocchiale di S. Andrea Apostolo e le suggestive Chiese di Dogli e Schegli, con l’adesione a Wiki Loves Monuments: il più grande concorso fotografico al mondo, nato con l’obiettivo di tutelare la memoria dei monumenti e renderli accessibili a tutti attraverso Wikipedia e Wikimedia Commons.

Il concorso, promosso da Wikimedia Italia e giunto quest’anno alla sesta edizione, si svolgerà nel mese di settembre 2017 e sarà aperto alla partecipazione di tutti i cittadini (fotografi professionisti e dilettanti senza alcuna restrizione di età), che sono chiamati a immortalare e pubblicare con licenza libera scatti che ritraggono i monumenti del nostro Paese.

Grande successo per la prima edizione di Trattolandia!

Si è conclusa con un grande successo di partecipanti e di pubblico la prima edizione di “Trattolandia”, un grande raduno di trattori storici e moderni andato in scena a Mioglia Sabato 1 Luglio.

Il paese è stato totalmente addobbato a tema agricolo, grazie al grosso lavoro e all’inventiva degli esercizi commerciali, inoltre tutti gli intervenuti indossavano abiti adeguati al contesto bucolico, creando così un’atmosfera coinvolgente.
Gli 89 trattori partecipanti si sono radunati fino alle 11.00 circa e, dopo una ricca colazione offerta dal Bar Ambarabà, si sono organizzati per la partenza della suggestiva parata di circa 2,6 Km lungo le vie di Mioglia. Il paese è stato protagonista di uno spettacolo unico nel suo genere: un lungo serpentone di trattori festanti ha invaso letteralmente le strade. Guidato dai trattori più antichi, i cosiddetti “testa calda”, e chiuso dai trattori di più grossa cilindrata, il corteo ha percorso il circuito in circa un’ora prima di ritornare al campo esposizione dopo avere ricevuto la benedizione dal parroco Don Oscar.